feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 

Roberto Borri

Roberto Borri nasce a Gaglianico (Biella) nel 1954. Si laurea in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Pavia, città in cui attualmente risiede esercitando la professione di notaio.Collezionista e studioso di antiche carte geografiche, realizza il volume L'Italia nell'antica cartografia. 1477-1799 (Priuli & Verlucca, editori, 1999) che, a seguito di laboriose e lunghe ricerche, analizza per la prima volta in maniera sistematica tutte le più significative carte della regione italiana. Nel 2000 scrive un originale testo dal titolo Gaglianico tra il XVI ed il XVIII secolo. Tavole familiari e cartografia, (editore Gariazzo, Vigliano Biellese), che oltre a segnalare la presenza di detta comunità nelle antiche carte, ne ricostruisce con una ricerca unica nel suo genere gli stati di famiglia al 1600, per poi chiudersi con un racconto che vede quali protagonisti persone realmente vissute e fatti accaduti a quell'epoca.
L'esplicito scopo di ridare lustro alle carte europee, improvvisamente oscurate dal disegno delle terre del Nuovo Mondo dopo la scoperta del continente americano, e quello implicito di offrire un ulteriore contributo ai progressivi tentativi di dare un più preciso volto all'identità europea, nonché l'insopprimibile passione, lo spingono a ricostruire dettagliatamente la mappa dell'Europa, dall'antichità classica al tardo Rinascimento, pubblicando nel 2001 (sempre con Priuli & Verlucca, editori) il volume L' Europa nell' antica cartografia.

Libri di Roberto Borri pubblicati da Priuli & Verlucca

 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits
© 2017 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy