feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 
 
Alepo Presentazione e guida alla lettura

Alepo Presentazione e guida alla lettura

Prefazione di Corrado Grassi
Con la collaborazione di Gianmario Raimondi, Piercarlo Poggio, Monica Cini e Riccardo Regis

Cartonato con sovracoperta plastificata a colori, formato cm 17,5x25, pp 372 + 4 tavole fuori testo, con CD-ROM allegato

ISBN 978-88-8068-235-6
 

Recensioni

Estratti



L’ALEPO (Atlante Linguistico ed Etnografico del Piemonte Occidentale) è un progetto di ricerca nato nei primi anni Ottanta dalla collaborazione tra il Dipartimento di Scienze del linguaggio dell’Università di Torino e l’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte ed è dunque frutto, oltre che di un interesse scientifico, della volontà della Regione Piemonte di tutelare come suo “patrimonio culturale” anche quello etnografico e linguistico. Un patrimonio ricco e complesso di cui l’ALEPO si propone di studiare uno degli aspetti più interessanti e peculiari, quello delle cosiddette “minoranze galloromanze” (francoprovenzali ed occitaniche, per un totale di circa 200.000 cittadini del Piemonte) che occupano l’estrema parte occidentale, montana, della regione e costituiscono, sotto il profilo linguistico, le propaggini delle corrispondenti aree transalpine.

La Presentazione e guida alla lettura, è la necessaria introduzione all'atlante vero e proprio, contenendo sia le coordinate tecnico-scientifiche del progetto sia la presentazione delle località interessate dalla ricerca e degli abitanti scelti come “informatori”.
Nel complesso la ricerca ha interessato 42 località e ha visto impegnati 40 ricercatori che hanno intervistato più di 280 parlanti locali. I rilievi sono stati condotti utilizzando un ampio questionario che è allegato in CD-Rom al volume. Le interviste sono state tutte integralmente registrate (l’archivio sonoro ammonta a più di 1300 ore di registrazione), poi trascritte in grafia fonetica e sono ora in via di progressivo inserimento in una Banca dati informatizzata. Nel corso del rilievo è stata accumulata anche una ricca documentazione fotografica raccolta ora in oltre 3000 schede relative agli oggetti della cultura alpina.

Il piano editoriale dell’opera prevede 9 volumi tematici dedicati al mondo naturale, alla vita contadina, al lavoro agricolo, all’artigianato, al costume e alle tradizioni locali, ecc. Ciascun volume è stato suddiviso in parti più maneggevoli denominate Moduli, di cui è prevista un’uscita all’anno per un totale di 33 pubblicazioni. Ogni modulo è composto da: una serie di carte, che presentano la distribuzione sul territorio del Piemonte occidentale delle denominazioni locali dei diversi oggetti che danno il titolo alle carte stesse; un volume di accompagnamento, con i materiali linguistici non presentati sulle carte e con i principali strumenti di consultazione; un CD-Rom che contiene, in formato di stampa elettronica, tutte le voci del modulo.


IL PIANO EDITORIALE

VOLUME I – IL MONDO VEGETALE
I/I – ALBERI E ARBUSTI
I/II – ERBACEE
I/III – FUNGHI E LICHENI

VOLUME II – L’AGRICOLTURA E I SUOI PRODOTTI
II/I – IL PRATO E LA FIENAGIONE
II/II – IL CAMPO
II/III – I CEREALI E LA PANIFICAZIONE
La cerealicoltura
La molitura
La panificazione
II/IV – LE ALTRE COLTIVAZIONI DA CAMPO E DA ORTO
Mais, canapa e patate
L’orto e il giardino
II/V – LA FRUTTICOLTURA E LA VITICOLTURA
Frutticoltura
Viticoltura e vinificazione
II/VI – LA SILVICOLTURA E LA TRASFORMAZIONE DEL LEGNAME
La silvicoltura
Il taglio e la trasformazione del legname
La falegnameria

VOLUME III – IL MONDO ANIMALE
III/I – LA FAUNA
Mammiferi
Uccelli
Pesci
Rettili, anfibi, molluschi, crostacei
Insetti, aracnidi, anellidi
III/II – CACCIA E PESCA
La caccia
La pesca

VOLUME IV – L’ALLEVAMENTO E LE ATTIVITÀ CONNESSE
IV/I – I BOVINI
IV/II – GLI OVINI, I CAPRINI E I SUINI
Ovini
Caprini
Suini
IV/III – ALTRI ANIMALI DOMESTICI E DA LAVORO
Animali domestici
Animali da soma e da traino
IV/IV – LE ATTIVITÀ DI TRASFORMAZIONE
La mungitura e la trasformazione del latte
La macelleria
Le api e i bachi da seta
IV/V – IL TRASPORTO E IL TRAINO
La bardatura
Il basto
Il giogo
I veicoli

VOLUME V – LO SPAZIO E IL TEMPO
V/I – LO SPAZIO
La pianura e la montagna
Le acque
V/II – IL TEMPO
Corpi celesti e fenomeni atmosferici
Il tempo cronologico

VOLUME VI – L’UOMO
VI/I – IL CORPO
VI/II – QUALITÀ FISICHE E MORALI
VI/III – LA FAMIGLIA
VI/IV – LA NASCITA E L’INFANZIA
VI/V – LA MALATTIA E LA MORTE
Malattie e rimedi
La morte
VI/V – L’ABBIGLIAMENTO E LE CALZATURE

VOLUME VII – LA CASA E LE ATTIVITÀ DOMESTICHE
VII/I – LA CASA
Costruzione e struttura
Il tetto
VII/II – I SERVIZI DOMESTICI
L’acqua
L’illuminazione
Il fuoco
Camere, arredi, manutenzione
VII/III – LE ATTIVITÀ DOMESTICHE
La cucina e l’alimentazione
Il bucato e la maglieria
La filatura e la tessitura

VOLUME VIII – LA SOCIETÀ E LA VITA COMUNITARIA
VIII/I – IL TERRITORIO
Il paese e la pubblica amministrazione
La regolamentazione della proprietà e dei servizi collettivi
Vie e mezzi di comunicazione
VIII/II – LA VITA SOCIALE
Modi e luoghi della socializzazione
La religione e la supestizione
Feste religiose e feste laiche
VIII/III – IL LAVORO
Attività commerciali: la fiera e il mercato
Il lavoro salariato
L’attività estrattiva

VOLUME IX – MORFOLOGIA
IX/I – (5189-5369)
IX/II – (5370-5608)
IX/III – (5609-5755)


Per maggiori informazioni sul progetto visitate il sito ALEPO

 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits
© 2017 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy