feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 
 
Delitti d'Autore

Delitti d'Autore

Brossura editoriale, formato cm 12x19,5, pagine 288
ISBN 978-88-8068-191-5
 


Fine ’800, inizio ’900: Torino è lo scenario di una serie di efferati delitti. A un secolo di distanza, Claudio Cerasuolo si trasforma in uno storico del crimine e rivisita liberamente tre storie realmente accadute, un serial killer necrofilo, una governante troppo abile nel maneggiare l’arsenico, un bruto che sevizia una fanciulla. Un duro lavoro attende il capo della squadra mobile Falzoni e il brigadiere Soro: catturare i presunti colpevoli, assistere impotenti allo spettacolo del processo, dove la verità deve fare i conti con le manovre degli avvocati, tenere a bada l’orda dei cronisti, capeggiata dal decano Cini, giornalista de La Stampa.
La galleria dei personaggi è affollata: biscazzieri, madame e osti compiacenti, religiosi indegni e peccaminosi, ciabattini satiri, sposine che raccontano di essere state aggredite da un uomo con la barba e che sanno trasformare un fazzolettino bagnato in un nodo scorsoio, vedove troppo giovani ammaliate dal lontano Egitto, femministe che s’involano in aerostato, commesse e infermiere dal cuore gentile.
Un sottile filo lega i tre noir: la società è dinamica, inquieta, insegue già il benessere. Le sottanare scendono in sciopero e affrontano la cavalleria: avranno le dieci ore, ma l’indomani nasce l’Unione industriale.
Al telegrafo si sostituisce il telefono, alla carrozza il tramvai, al vetturino lo chaffeur, alla fisiognomica di Lombroso il prelievo delle impronte digitali. Ma Falzoni e Soro non si illudono: “Oggi e domani avremo sempre lo stesso problema: riconoscere il male. Anche quando si nasconde dietro l’incantevole sorriso di una donna”.

 

INDICE

IL MARTELLATORE
Una portinaia barbaramente assassinata
Eccidio al circolo Caprissi
Il martellatore colpisce ancora
Una buona traccia
Un vecchio ucciso a colpi di martello
Il processo per duplice assassinio
L’interrogatorio di Enrico Ballor
Un tentato suicidio
Il destino di Ballor
Epilogo

LA SIMULATRICE
Gli amanti
Un sospetto
Il complice
La confessione
Il processo
L’avvelenatrice
I testimoni
La requisitoria
La difesa
Il verdetto
Epilogo

LA FANCIULLA DI STRADA DEI MORTI
Il delitto
La caccia al bruto
Scandalo all’Istituto
La croce
Un mercoledì nero
Un cassetto pieno di lettere
Il mistero svelato
La confessione
Le testimonianze di “alibi”
Il ritardo per colpa di Buffalo Bill
Un’infermiera molto gentile
La scuola per i delinquenti
Un tentato suicidio
Il processo
Minot
L’ultima battaglia
Il verdetto
 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits
© 2017 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy