feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 
 
I samaritani della roccia e altri racconti

I samaritani della roccia e altri racconti

Cartonato con sovraccoperta plastificata. Pagine 160. Formato cm 14x21,5
ISBN 978-88-8068-723-8

PREZZO ANTICRISI

Torna in libreria il volume con cui è nata la Priuli & Verlucca


 

Recensioni

  • NotiziarioCDP
    Escursionismo e sport
  • AlpiVenete
    Samaritani roccia
  • Il Saviglianese
    I samaritani della roccia e altri racconti
  • La Stampa
    I samaritani della roccia e altri racconti

  • La Stampa
    Samaritani della roccia le storie dei soccorsi

    Raccontano di un mondo relativamente vicino nel tempo, ma lontanissimo nella sostanza. Sono le testimonianze raccolte da Cesare Ottin Pecchio nel libro «I samaritani della roccia e altri racconti», Priuli & Verlucca editori. Sono ambientate in Valle d’Aosta e in Piemonte, «in un’epoca in cui l’alpinismo era fatto a mano e tutti andavano piano: gli scalatori, le notizie, i soccorritori, la speranza» commenta Enrico Camanni. Solo la morte correva e, proprio nella contrapposizione tra la lentezza dei mezzi e la rapidità degli eventi, sta la forza drammaturgica dei racconti, quasi tutte storie vere. E contro ogni logica, l’autore ha voluto stupire i lettori, offrendo alcune storie a lieto fine, di pastori, di alpinisti, di guardaparco, di guide alpine. Storie ambientate sulla cresta dell’Aiguille Noire de Peuterey sul monte Bianco, al Mont Blanc du Tacul, sul versante piemontese del Gran Paradiso, sulla verticale Aiguille de la Brenva nel massiccio del Monte Bianco, sul Cervino. Alle guide del Breuil e di Valtournenche sono dedicati due racconti. Nel primo le guide del Cervino portano in salvo un gruppo di alpinisti dilettanti imprigionati di notte sulla cresta del Leone, improvvisamente flagellato dal maltempo, mentre le stesse guide operano in un altro racconto, questa volta di fantasia, ambientato in pieno inverno sulle pareti delle Grandes Murailles.

  • La Rivista del Club Alpino Italiano
    I samaritani della roccia e altri racconti
  • Meridiani montagne
    I samaritani della roccia
  • La Valsusa
    Due libri per chi ama la montagna
  • Lo Scarpone
    Per un pugno di libri

  • La Stampa
    Tornano dopo 40 anni i racconti di Pecchio
    Fu l’esordio della casa editrice Priuli & Verlucca: dopo 40 anni la ristampa dei Samaritani di Cesare Ottin Pecchio (morto nel 1973 a 47 anni) che scrisse anche un volumetto di racconti proposti in calce al testo che dimostra di essersi saputo mantenere fresco e vivo.

  • Lo Scarpone
    I samaritani della roccia e altri racconti
  • La Repubblica
    Narra un' epoca il soccorso alpino

  • alpinia.net
    I samaritani della roccia e altri racconti
     
    Questa meritevole Casa Editrice ha iniziato a pubblicare libri nel 1971 e perciò quest'anno ne ricorre il quarantennale; la sua prima opera è stato proprio questa di Cesare Ottin Pecchio.

    Priuli & Verlucca, come Paperone per il suo primo Cent, ha sempre tenuto in grande considerazione questo libro e ogni circa dieci anni lo ripropone ai lettori, una mossa che riteniamo intelligente e soprattutto rispettosa sia delle proprie origini, che della memoria dell'autore, purtroppo mancato prematuramente, non molto dopo la pubblicazione di questo libro.

    In questo libro Ottin Pecchio proponeva episodi di salvataggio alpino (alcuni felici nella loro conclusione, altri purtroppo tragici), ai quali si aggiungono, in questa ultima edizione, novelle brevi e notazioni spicciole dello stesso autore che ha avuto – purtroppo – una vita troppo breve per poter esprimere interamente il suo valore.

    Il periodo che l'autore prende in considerazione va dagli anni '30 alla fine dei '50, gli anni d'oro del soccorso alpino eroico, per intenderci quello senza GPS, telefonini ne quantomeno elicotteri, salvataggi che spesso richiedevano scalate di valore superiore alle prime vie effettuate sul percorso, con interventi rischiosissimi e per nulla scontati, oggi il CNSAS è un'organizzazione ben stabilita e con ampi mezzi, allora si partiva di notte con un caffè nello stomaco e un altro nel thermos...

    Fa bene l'Editore a riproporci questo libro allo scadere di ogni decennio, perchè gli attori di queste vere e proprie imprese eroiche stanno purtroppo via via scomparendo e con questo tipo di ripubblicazione se ne tiene viva la memoria, qualcosa che in tempi di records e concatenamenti appare se non impossibile, almeno molto lontano, ma lo spirito della montagna era questo, uno spirito tanto caro al decano degli scrittori di montagna Spiro Dalla Porta Xidias...

  • Messaggero Veneto
    Né elicotteri né cellulari: gli eroici salvataggi alpini
  • La Bisalta
    I samaritani della roccia e altri racconti

Estratti



In questo libro Ottin Pecchio proponeva episodi di salvataggio alpino (alcuni felici nella loro conclusione, altri purtroppo tragici), ai quali si aggiungono,  in questa ultima edizione, novelle brevi e notazioni spicciole dello stesso autore che ha avuto – purtroppo – una vita troppo breve per poter esprimere interamente il suo valore.
 
Sommario

Prefazione
di Enrico Camanni

I SAMARITANI DELLA ROCCIA
Aiguille Noire de Peuterey
Mont Blanc du Tacul
Punta Pergameni
Aiguille de la Brenva
Cervino
Monte Bianco

ALTRI RACCONTI

Una spedizione memorabile
Quattro stelle nel cielo
Gaspare
Prima che il giorno nasca
Ultimo viaggio
 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits
© 2019 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy