feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 
 
La Collina dell'Addio

La Collina dell'Addio

Brossura editoriale, formato cm 12x19,5, pp 168
ISBN 978-88-8068-178-6
 


Il senso della vita inseguito, perduto e ritrovato fra le contraddizioni di una provincia dove un generale dei carabinieri di origine contadina combatte l’ultima battaglia alla ricerca della propria identità scoprendo infine l’amore.

 

In una camera a quattro letti di un ospedale di provincia, tra il generale dei carabinieri Terenzio Scarnafigi e l’infermiera Olibe si stabilisce un rapporto di dolce complicità. Ormai da tempo in congedo dopo una brillante carriera nell’Arma, l’uomo è tornato ad abitare nelle Langhe, dove nacque in una povera e mal assortita famiglia contadina. La rivincita ottenuta contro la sorte, gli onori e i successi conseguiti, gli hanno però negato l’amore. Totalmente solo, volutamente appartato, deve affrontare la battaglia più difficile, contro le insidie del male di cui ha coscienza. La solidarietà con la giovane infermiera si trasforma in una poetica vicenda sentimentale, tra passioni d’altro tipo custodite nel medesimo luogo di cura.
Un romanzo forte, corale, imprevedibile nei suoi sviluppi, dove Franco Piccinelli padroneggia affabulazione, scrittura, autenticità di caratteri umani. Ne emerge la realtà odierna del mondo provinciale, contadino, che gli è caro e che lo ha visto affermarsi in Premi di grande prestigio quali il Bancarella, il Fregene, il Mediterraneo.
 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits
© 2019 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy