feed rss Feed RSS     Newsletter Newsletter
 
 
 
Masca ghigna fàussa

Masca ghigna fàussa

Il mistero delle streghe piemontesi dalla veglia contadina all'analisi sociologica

Cartonato con sovraccoperta plastificata a colori, formato cm 17,5x25
pp 192
ISBN 978-88-8068-688-0
 

Recensioni



Masche e streghe, dominate in perpetuo dalle suggestioni e dalle istigazioni del Maligno, hanno come caratteristica essenziale la facoltà di essere beffarde, occultandosi, assumendo le sembianze di animali in apparenza innocui e utili all’uomo, tenendo – come si dice oggi – un profilo basso, salvo poi procurare a chi non sta alla larga dolori, tribolazioni e sofferenza. La masca, in buona sostanza, è temibile e pericolosa perché, con l’aiuto del Libro del Comando, sa contrabbandare il dato esterno dell’apparenza e nasconde dietro la maschera dell’evidenza rassicurante la cattiveria creduta propria delle creature infernali. 
 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS
Newsletter Iscriviti alla Newsletter
Questo sito rispetta gli standard di accessibilità
stabiliti dal consorzio internazionale W3C
XHTML Valido
CSS Valido
Credits
© 2019 Priuli & Verlucca, editori
Scarmagno (TO)
P.Iva e Codice Fiscale: 00870160017
realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy